Fidelity lancia Fidelity Digital Asset Services, facendo un grande passo avanti nel mondo cripto. Se fatto bene, potrebbe aiutare a cambiare il problema di fiducia tra le istituzioni.

Parte del problema quando si tratta di investimenti in criptovaluta è come impedire che vengano violati. L’altro problema è che a giugno 2018, $1,6 miliardi in criptovalute sono stati rubati dai clienti.

Tuttavia, questo nuovo lancio di Fidelity potrebbe cambiare in meglio.

Cosa Fidelity offrirà

Di fatto, la nuova società offrirà la custodia e l’esecuzione commerciale per le criptovalute. Il tutto nel tentativo di indirizzare gli investitori istituzionali come hedge fund e family office.

“Il nostro obiettivo è rendere digitali gli asset nativi, come bitcoin, più accessibili agli investitori”, ha dichiarato il presidente e CEO di Fidelity Investments, Abigail Johnson, citato da CNBC. “Prevediamo di continuare a investire e sperimentare, a lungo termine, i modi per rendere più facile per i nostri clienti la classe di attività emergenti da comprendere e utilizzare”.


Uno dei passaggi per realizzare questo è creare una base di soluzioni di qualità istituzionale che continueranno ad aiutare l’avanzamento del settore. Mentre ci sono molti fornitori di servizi al dettaglio nello spazio oggi, c’è un divario nel supporto per le istituzioni.

Tuttavia, questo potrebbe presto cambiare con l’aiuto di Fidelity.

La società offrirà non solo servizi client e l’esecuzione commerciale per le criptovalute, ma fornirà una soluzione di archiviazione sicura e conforme. In tal modo, contribuirà a promuovere la crescita e il potenziale ulteriore interesse tra le istituzioni. Le istituzioni sono la parte mancante del futuro delle criptovalute in questo momento.

Le istituzioni possono aiutare i mercati della criptovaluta a maturare

Ad esempio, un flusso più forte di investitori istituzionali potrebbe aiutare i mercati a “maturare”, osserva il presidente della Commissione di trading sui futures sulle materie prime di commodity J. Christopher Giancarlo.

Abbiamo ancora molta strada da fare, ci sono un sacco di problemi in alcuni di questi exchange, una mancanza di trasparenza, un sacco di conflitti di interesse, una mancanza di sistemi e sistemi di sicurezza, e questa è una preoccupazione. Ma sai, come tutte le cose, ci vuole tempo per maturare, e con il movimento di più investitori istituzionali nello spazio, penso che vedremo quella [maturazione].

L’ambiente di regolamentazione della criptovaluta è pieno di aree grigie. Una mancanza di chiarezza giuridica su questo tema rende impossibile la gestione per le istituzioni.

Seguici su Telegram per rimanere sempre aggiornato.

CryptoCoin Italia non fornisce consigli finanziari, consulta i punti 12 alla pagina Politica Interna per maggiori dettagli.



Lascia un commento